Ultim'ora
fotodi repertorio

Carinola / Teano – Tenta di difendere una ragazza. Picchiato a bastonate: 25enne con la testa spaccata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Carinola / Teano – Tutto è avvenuto qualche notte fa nella frazione Casanova, comune di Carinola, quando una vettura si è fermata nei pressi di un bar della zona. Dal veicolo sono scesi due uomini, uno armato di bastone, e si sono diretti verso un giovane del posto aggredendolo con determinazione e ferocia. Il giovane, di circa 25 anni, resta a terra, i due aggressori – secondo il racconto di alcuni testimoni proveniente dalla vicina Teano – si sarebbero allontanati a bordo della vettura. La vittima avrebbe riportato un trauma cranico e altri traumi in diverse pareti del corpo. Trasferito in ospedale, i medici avrebbero diagnosticato la sua guarigione in circa 30 giorni. Sul posto, nell’immediatezza dei fatti, sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato di Sessa Aurunca che ora indagano sul caso, nel tentativo di risalire agli autori dell’aggressione.  Alla base della violenza sembra esserci stato il tentativo, da parte della vittima, di difendere una sua coetanea dalla “insistenza” dei due uomini che poi lo hanno aggredito.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / Caianello / Calvi Risorta – Motociclista ucciso dal Tir, bloccato l’austista del camion in fuga: non mi sono accorto di nulla

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano / Caianello / Calvi Risorta – Il pirata della strada che avrebbe investito e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.