Ultim'ora

Piedimonte Matese – La città è un disastro, la gente non ha dubbi: stanno in comune solo per le indennità

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Continua, inarrestabile, a calare – in modo costante – il consenso popolare dell’amministrazione comunale del capoluogo matesino. I problemi sono davvero tanti. Più grave ancora appare la carenza di progettualità e di iniziativa per lenire le problematiche. La pubblica illuminazione, le strade colabrodo, il servizio di raccolta rifiuti scadente tanto che alcune aree si trasformano in discariche, la mensa scolastica, le problematiche che pesano su alcune strutture scolastiche. Sono solo alcune delle problematiche con cui ogni giorno i cittadini di Piedimonte Matese devono fare i conti. Se a tutto questo si aggiunge l’assenza – quasi totale – degli amministratori dalla casa municipali, si ha un quadro ancor più grave. E proprio contro questo stato di cose che molti cittadini puntano l’indice: siamo sommersi di problemi e non possiamo nemmeno parlarne con qualcuno perché in comune non si trova mai nessuno. Se poi sei talmente fortunato da riuscire a parlare con qualche amministratore, alla fine ti ritroverai con un pugno di mosche e nient’altro. A volte si ha proprio l’impressione che stanno lì aspettando solo di incassare le competenze ogni fine mese.
E’ questo il malumore che si raccoglie in strada parlando con tanti cittadini, stufi di dover sopportare ogni giorno sempre le stesse problematiche. C’è però, fra la gente, anche qualcuno che, nonostante tutto, non ha perso fiducia verso il governo locale: hanno ereditato una situazione difficile. Non possono fare di più.
Su una cosa però, i cittadini sembrano essere tutti d’accordo: complice l’assenza dei consiglieri di minoranza che appaiono disinteressati alle problematiche della collettività e che quindi non fungono di stimolo all’azione amministrativa.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pietramelara – Rendiconto, il revisore boccia il bilancio e il Prefetto avvisa Di Fruscio: approvare subito oppure tutti a casa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Il rendiconto di gestione non è stato approvato entro il 30 giugno, come …

un commento

  1. Vergogna un paese allo stallo,vedremo alle regionali con che faccia chiederanno i voti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.