Ultim'ora
foto di repertorio

CASERTA – Uomo tenta il suicido sui binari, salvato dalla Polfer

Caserta – Un uomo di sessanta anni, italiano, ha tentato di uccidersi lungo i binari della ferrovia. Momenti di paura questa sera, intorno alle ore 18, alla stazione di Caserta. Un senzatetto avrebbe tentato il suicidio lanciandosi davanti al treno in arrivo al binario numero uno. L’uomo veniva travolto dal convoglio. Per fortuna non riportava particolari conseguenze, solo qualche contusione. La polfer già presente sul posto prestava immediatamente i soccorsi. La persona veniva successivamente ricoverata presso l’ospedale di Caserta per ulteriori accertamenti

Guarda anche

Roccamonfina – Va al bar per un caffè ma si fa soffiare la borsa: indagano i carabinieri

Roccamonfina – Un gruppo di tre giovani (due uomini e una donna), stranieri cioè non …