Ultim'ora

Venafro / Fontegreca – Anziano derubato per 60mila euro, domestica sotto processo

Venafro / Fontegreca – Un anziano è stato derubato di soldi e gioielli per un valore di circa 60mila euro. I carabinieri della compagnia di Venafro durante alcune perquisizioni trovarono nella borsa di Maddalena Enrica gioielli e monili ottratti alla vittima. Le accuse, furto aggravato, pesano su una 50enne di Fontegreca, Maddalena Enrica. La donna da tempo è residente a Venafro.  Secondo quanto accertato dai militari, la donna, badante presso una famiglia di Venafro, con la complicità del figlio, in più occasioni avrebbe sottratto dall’abitazione dove lavorava numerosi monili in oro per un valore di svariate migliaia di euro. Il passo falso che ha consentito i Carabinieri di incastrare la coppia, è stato il fatto che i due hanno venduto presso un “compro oro” i gioielli rubati, che sono poi stati riconosciuti dai proprietari. Maddalena è ora sotto giudizio. L’udienza dell’altro giorno è stata rinviata per un difetto di notifica. Si tornerà in aula il prossimo mese di febbraio. L’imputata è difesa dall’avvocato Ernesto De Angelis

Guarda anche

IL VULCANO ROCCANO AL VINITALY: UNA VETRINA INTERNAZIONALE PER ROCCAMONFINA

Roccamonfina – Grazie ai grandi imprenditori del settore vinicolo del nostro territorio, che a VINITALY …