Ultim'ora

ROCCAMONFINA – SBANDIERATORI DI BORGO FONTANA, FINE DI UNA STORIA DURATA 23 ANNI

ROCCAMONFINA ( di Antonio Migliozzi ) – Dopo ben 23 anni gli Sbandieratori di Borgo Fontana chiudono i battenti. Ad annunciarli è il Presidente Bartolomeo Petrillo, il quale è una vera e propria colonna storica di Roccamonfina per quanto riguarda non solo tutto il genere folk ( chi non ricorda il Gruppo Folcloristico di Roccamonfina degli anni passati? ) ma anche per quanto riguarda tutte le attività ricreative e culturali del paese, portando il nome di Roccamonfina in giro per l’Italia ma anche all’estero. “Oggi per me è un giorno da dimenticare”, ha dichiarato Bartolomeo Petrillo. “Oggi è il giorno in cui dopo 23 anni il gruppo Sbandieratori di Borgo Fontana cessa l’attività. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno fatto parte del gruppo, sbandieratori, musici, portabandiera e gonfalonieri ed a tutti quelli che hanno collaborato con me in questi anni. Grazie a tutti e vi auguro le migliori fortune”. Ha voluto salutare cosi il Presidente Bartolomeo Petrillo, senza polemiche, come è il suo stile, ma con tanta amarezza. Ed è con tanta amarezza che molti roccani hanno appreso questa notizia, sperando che lo stesso Presidente Petrillo possa regalare ancora tante emozioni, magari “inventandosi” ancora qualche altra sua iniziativa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su Dragonis

Guarda anche

Napoli – Al via la 50esima edizione della “Fiera del baratto e dell’usato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.