Ultim'ora
foto di repertorio

PONTELATONE – Tenta il suicidio sparandosi al petto, muore dopo 8 giorni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PONTELATONE – Voleva uccidersi il 69enne di Pontelatone che, otto giorni fa, decise di spararsi due colpi di pistola al petto. Dopo il primo colpo (che avrebbe passato da parte a parte l’uomo all’altezza di una spalla) Nicola Munno avrebbe posizionato meglio la pistola esplodendo un altro colpo. Questa volta il proiettile avrebbe bucato il torace dell’uomo in un punto più centrale, ma comunque non mortale. Soccorso, nell’immediatezza dei fatti, Nicola è morto all’ospedale civile di Caserta.
L’episodio  in località “Ponte Pellegrino” ai confini con la Fagianeria di Piana di Monte Verna. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Compagnia di Capua intervenuti sul posto.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

LE ANALISI –  Goletta nelle acque dei laghi, buone notizie per i laghi del Matese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto LE ANALISI – Sono stati quattordici i punti monitorati quest’anno dalla Goletta nelle acque dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.