Ultim'ora

CAIANELLO – GRAVI CARENZE IGIENICO SANITARIE IN CUCINA: CHIUSA NOTA PIZZERIA

CAIANELLO – Il personale dell’Asl di Caserta durante un normale controllo rivolto a garantire la sicurezza alimentare e quindi la salute del consumatore finale, ha effettuato un accesso in una nota attività del paese. Gli ispettori avrebbero rilevato gravissime carenze igienico sanitarie all’interno della cucina della notta pizzeria disponendo la chiusura immediata dell’attività. L’esercizio della struttura potrà riprendere solo dopo che saranno sanate le carenze. Nella vicenda è intervenuto anche il municipio di Caianello che, appena ricevuta la nota da parte dell’Asl di Caserta, ha emesso ulteriore ordinanza di immediata sospensione dell’attività.
La cucina, secondo la normativa, si tratta del locale essenziale per le attività lavorative nel campo della ristorazione, e deve essere un’area dedicata esclusivamente alla preparazione degli alimenti. Gli spazi debbono essere idonei e sviluppati affinché non si incrocino sporco e pulito, così da evitare la “contaminazione incrociata”. Gli elementi essenziali di quest’area sono superfici rigorosamente lavabili e disinfettabili; area dedicata al lavaggio degli utensili; tinteggiatura adeguata delle pareti; numero idoneo di lavabi (con acqua potabile calda e fredda con comando a pedale); illuminazione adeguata e buona del locale; bidone per la raccolta di rifiuti lavato e lavabile; zanzariere alle finestre; frigoriferi adeguati all’attività ed ai prodotti da conservare.

Guarda anche

CAIANELLO – Municipio, aria “rovente” in maggioranza. E’ scontro sul vice sindaco. Laorenza sarà assessore

CAIANELLO – Il clima nel gruppo di maggioranza è “rovente”. Tutta colpa dei numeri che …