Ultim'ora

Il nuovo stadio a Bagnoli: serve uno strizzacervelli

Tre mesi fa”quello la” annuncio’ trionfante : “fra trenta mesi inaugureremo il nuovo stadio a Bagnoli. 50 mila posti, negozi ristoranti bar palestre piscine, uno degli stadi piu moderni del mondo. Tutto questo è certo, da organizzare invece è la cerimonia di inaugurazione: la mia idea è far arrivare 50mila persone via mare. Abbiamo gia’ discusso col Governo che si sta occupando direttamente della ristrutturazione di Bagnoli”.
Qualcuno MALEVOLMENTE (anch’io tra questi) ritenne che questa fosse l’ennesima scemenza di “quello la”, priva di alcun senso e fatta soprattutto per spostare su altro, lattenzione dalle sue enormi e reiterate responsabilita’ della fallimentare stagione del Napoli.
Oggi l’on. FITTO che per conto del GOVERNO si occupa della questione Bagnoli a PRECISA domanda di Radio KissKiss Napoli:”avete discusso con De Laurentiis della questione dello Stadio a Bagnoli?” ha tranquillamente risposto : “MAI TOCCATO QUESTO ARGOMENTO”!
Cito questo episodio non per ribadire la normale ridicola e, ormai, patetica, inaffidabilita’ di “quello la” ma solo per dire agli aureliani di rito Alviniano e non: ma che deve accadere ancora, per convincervi che il miglior atto d’amore che potete avere verso il vostro vate è quello di convincerlo ad affidarsi ad uno STRIZZACERVELLI veramente bravo?

Guarda anche

ALVIGNANO – Tragedia in carcere, 40enne si toglie la vita

ALVIGNANO – Il dramma si è consumato nel carcere di Napoli dove l’uomo da qualche …