Ultim'ora

Cellole – Di Leone dfida la minoranza: “trasparenza e coraggio nel governo di Cellole”

Cellole (di Tommasina Casale) – Il sindaco di Cellole, Guido Di Leone, ha recentemente affrontato le critiche e le interrogazioni sollevate dalla Minoranza Consiliare, definendola “dimenticata” e “sprofondata”. In una dichiarazione pubblica rivolta ai suoi concittadini, ha espresso la sua solidarietà al Presidente del Consiglio Comunale, Mena Lauretano, elogiandone la correttezza nell’avviso alla Minoranza riguardo alla convocazione del Consiglio in attesa del parere del revisore dei Conti. Il sindaco non ha esitato a criticare aspramente le richieste della Minoranza, definendole “fuori luogo” e caratterizzate da una “bassezza unica”. Nonostante ciò, ha assicurato che la Maggioranza affronterà tutte le questioni sollevate in Consiglio senza nascondere nulla, evidenziando il proprio impegno per la trasparenza e la chiarezza nei confronti dei cittadini. Infine, Di Leone ha concluso la sua dichiarazione esprimendo la sua prontezza nel confrontarsi con ciò che rimane della Minoranza, sottolineando la sua volontà di affrontare ogni questione sotto la luce del sole e di chiarire ogni dubbio nel pieno rispetto della democrazia e della trasparenza.

Guarda anche

SISTEMIAMOCI TUTTI: il sindaco di Falciano del Massico assunto al Consorzio Sannio Alifano

Piedimonte Matese / Falciano del Massico – Giovanni Erasmo Fava, sindaco di Falciano del Massico, …