Ultim'ora

LA VISITA PRECONCEZIONALE DOVREBBE ESSERE IL PRIMO PASSO PER LA DONNA CHE DESIDERA UNA GRAVIDANZA.

Sembra un concetto banale eppure molte donne si presentano dal ginecologo quando la gravidanza è già in atto ed eventuali situazioni patologiche possono essere corrette solo parzialmente.

Con la visita preconcezionale si consiglia anche di assumere l’acido folico ( garantendone così la massima efficacia ) e quelle vitamine che aiutano e migliorano l’ovulazione .

COSA PUÒ EVIDENZIARE LA VISITA PRECONCEZIONALE:

*                             problematiche famigliari inerenti la salute che potrebbero essere trasmesse al nascituro

*                             peso materno ed eventuale correzione di sovrappeso e obesità

*                             pressione arteriosa ed eventuale approfondimento con visita cardiologica

*                             glicemia e correzione di eventuali stati di intolleranza glucidica o diabete conclamato

*                             presenza di eventuali patologie, anche non note alla donna (malattie reumatologiche, disfunzioni tiroidee, problematiche della coagulazione, infezioni in atto ed altro).

Il ginecologo ha il compito di educare la donna e la coppia a prepararsi per la gravidanza prima che questa si instauri, per prevenire e curare tutte le condizioni che possono condizionarne il buon esito.

Guarda anche

CAIANELLO / CAPUA – Rogo in autostrada: cinque chilometri di coda

CAIANELLO / CAPUA –  Un incendio di grosse dimensioni sta bruciando lungo l’autostrada del Sole, …