Ultim'ora

PIGNATARO MAGGIORE – Nuroll, i sindacati: fortemente preoccupati per il futuro di  decine di lavoratori

Pignataro Maggiore – UGL chimici Caserta – Saporito monito alle istituzioni ed Azienda – pronto a chiedere un tavolo istituzionale – c’è forte preoccupazione per l’azienda Nuroll s.p.a. sul territorio Casertano.  Le conseguenze di decisioni avventate si stanno materializzando in soluzioni molto negative per la Nuroll s.p.a. , Azienda NUROLL, è un importante produttore europeo di film in PET biorientato, con una forte quota di mercato nel settore degli imballaggi flessibili per alimenti.  la Nuroll gestisce uno stabilimento situato in Italia a Pignataro Maggiore (CE). Purtroppo quest’azienda non è riuscita ha ritrovare un equilibrio nel sistema economico con il drastico crollo delle produzioni e richieste sul mercato, negli ultimi mesi si sono susseguite voci molto preoccupanti su un eventuale chiusura dello stabilimento con conseguente perdita di posti di lavoro.  La Ugl chimici Caserta dopo due incontri di confronto con azienda per chiedere informazioni e rassicurazioni, ne esce molto preoccupato il Vice segretario reggente Franco Saporito il quale ha riscontrato forte preoccupazione per le sorti dei lavoratori. Per l’Agro Calerno che già soffriva per l’inefficace azione delle istituzioni nel definire un piano occupazionale strategico ora può arrivare un ennesima batosta per il territorio. “Non abbiamo ancora dichiarazioni ufficiali, ma la preoccupazione è alta e i segnali di abbandonare l’area Casertana da parte della proprietà Turca della Nuroll ci sono tutti. Semmai succedesse – precisa Saporito – ci saranno  inevitabili ricadute negative sul territorio”. Fermo restando l’emergenza percepita la UGL chimici Caserta nella qualità del Vice Segretario reggente Saporito metterà in campo tutte le dovute azioni in collaborazione con la segreteria territoriale e Regionale  affinché si attivino tutti i canali per aiutare il territorio Casertano ed i lavoratori affinché l’azienda possa rivedere i piani industriali per garantire occupazione e nuovi sbocchi lavorativi sul nostro territorio. (nota a cura della UGL chimici Caserta)

Guarda anche

BANCAROTTA ECO4: CHIESTE 16 CONDANNE E 4 ASSOLUZIONI

Pignataro Maggiore / Mondragone / Sparanise / Carinola – I fatti da cui prende vita …