Ultim'ora

CASERTA – Evento a Caserta: “Briganti o Guerriglieri : La Storia “Bandita”.

CASERTA – Chi sono stati i briganti? A scuola a stento c’è stato spiegato che non erano altro che gli ultimi sparuti difensori del Regno delle Due Sicilie; sono stati come feroci  artefici di violenze inaudite contro i loro nemici, alla stregua dei mafiosi dei nostri tempi. Oggi, a distanza di più di centocinquanta  anni, la resistenza all’invasione piemontese delle Due Sicilie  continua a far discutere. Come classificare i briganti? Difensori di una tirannia? Contadini in armi per la loro terra? Oppure sicari agli ordini di signorotti locali, come i bravi di manzoniana memoria? E ancora: erano veramente così nemici dei Savoia o di Garibaldi? Erano monarchici? O forse non avevano nessun interesse politico?  Oggi, che delle loro azioni non rimane quasi più traccia, è affidato a noi il compito di giudicare. Un compito ingrato, forse, ma che ci dà la possibilità di guardare nel passato più profondo di una storia bandita. Ed è questo il tema (“Briganti o Guerriglieri : La Storia “Bandita”) dell’appuntamento che si terrà sabato 28 settembre prossimo, ore 18:00 presso il centro congressi dell’Hotel City Caserta. All’incontro in programma presso la struttura di Viale Carlo III a San Nicola La Strada (CE) vede la partecipazione di studiosi ed esperti della storia del Regno delle Due Sicilie provenienti da tutto il centro-sud Italia. Al tavolo dei relatori:

–          Fiore Marro presidente nazionale Comitati Due Sicilie

–          Prof. Erminio De Biase presidente Commissione Cultura  Comitati Due Sicilie

–          Prof. Ulderico Nisticò Scrittore, saggista e drammaturgo.

–          Modera Dott.ssa  Milena Taddia

La serata, momento di riflessione e di approfondimento storico,  sarà interamente dedicata alla identità e alle radici del sud italico. Prevista la partecipazione di intrattenimenti musicali a tema ( Diletta Acanfora : Inno delle Due  Sicilie, Gruppo Samni Gens : Musica Popolare dalla “Terra di Mezzo”,  Enzo Morzillo : Casalduni e Pontelandolfo) e recital (Rino Cuomo). Chiude il Maestro Mimmo Cavallo. Saranno per l’occasione allestiti stand di prodotti duosiciliani. L’evento sarà trasmesso da VIVA L’ITALIA CHANNEL – SKY 879

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …