Ultim'ora

CASERTA – Scontri fra imbecilli allo Stadio Pinto: feriti alcuni tifosi e diversi poliziotti (il video dell’invasione e degli scontri)

CASERTA- Un gruppo di scalmanti tifosi della Casertana afferrano un cancello e lo abbattono (evidentement era già molto instabile) e invadono il campo. Le immagini degli incidenti che hanno caratterizzato l’incontro di calcio, giocato ieri sera, tra Casertana e Foggia saranno analizzate dagli investigatori; il tentativo è quello di individuare i responsabili delle violenze che hanno portato alla sospensione della gara nonché al ferimento di alcuni tifosi e diversi poliziotti. (il video dell’invasione e degli scontri)
Un’autentica guerriglia con lanci di fumogeni e oggetti. Non è finita con il fischio finale dell’arbitro, ieri sera. Gli scontri fra i tifosi della Casertana e quelli del Foggia avranno conseguenze, e saranno a breve presi provvedimenti disciplinari. E’ quanto emerge dalla riunione del Comitato etico della Lega Pro dopo i fatti di lunedì sera. (il video dell’invasione e degli scontri)
A creare problemi al duplice fischio finale del primo tempo, con il risultato di 2-0 per la Casertana, il lancio di fumogeni e bombe carta dal settore ospiti – circa 300 i tifosi foggiani – ai distinti, dove c’erano i supporter di casa; questi ultimi hanno risposto con altri fumogeni, quindi hanno cercato di raggiungere i fan pugliesi, sfondando un cancello ed invadendo la pista di atletica. (il video dell’invasione e degli scontri)
I tifosi sono venuti a contatto, due casertani sono rimasti feriti, uno da un fumogeno, l’altro colpito forse con una spranga (entrambi medicati sul posto); sono così dovuti intervenire gli agenti in tenuta antisommossa, che hanno diviso le due frange, facendole rientrare nei propri settori. Il secondo tempo è partito dopo circa un’ora. Un terzo tifoso casertano ha accusato una crisi epilettica ed è stato condotto in ospedale. (il video dell’invasione e degli scontri)

 

Guarda anche

Ailano – Scuola dell’infanzia, i bambini salutano l’anno scolastico con la recita “Una parola magica… “GRAZIE”

Ailano – Questa mattina presso la scuola dell’infanzia di Ailano, i bambini hanno voluto ringraziare …