Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Santa Maria a Vico – Prima il tamponamento, poi la rissa anche per la precedenza sull’ambulanza

Santa Maria a Vico – Nella tarda mattinata di oggi, si sono verificati due incidenti sulla Nazionale: un’auto è finita sotto un camion all’altezza dell’incrocio con piazza Aragona, e poi un tamponamento dall’altra parte del cavalcavia conclusosi in rissa. Un camion Scania, che viaggiava in direzione Caserta, poco dopo la fine del ponte, ha tamponato una Fiat 500. Per fortuna il guidatore della 500, del posto, non si è fatto nulla, a soccorrerlo il fratello che è titolare di un negozio ubicato proprio in quel punto, il 61enne D.L.E.. Quest’ultimo ha discusso col camionista, ricevendo un pugno al volto. Sul posto sono giunti i vigili urbani e l’ambulanza. I due hanno continuato a discutere al punto da sentirsi male, così hanno iniziato a discutere anche su chi sarebbe dovuto salire per primo sul messo di soccorso. Alla fine, è stato il commerciate è essere trasportato in ospedale per le dovute cure dopo il pugno ricevuto.

Guarda anche

Santa Maria a Vico – Le rubano la borsa: si servono dei soldi per fare “scorta” in tabaccheria

Santa Maria a Vico – Nel pomeriggio dello scorso 23 aprile, una giovane donna denunciò …