Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

LA SPARATORIA – 20enne spara 7 colpi di pistola contro il suocero  ma ferisce la fidanzata alla testa

Santa Maria Capua Vetere – Nottata di follia nel parco Quadrifoglio, in corso Aldo Moro, dove c’è stata una lite fra due uomini (suocero e genero). Il giovane, 20enne, in preda all’ira ha sparato 7 colpi di arma da fuoco dalla finestra del proprio appartamento in direzione del suocero colpendo però la fidanzata alla testa, fortunatamente di striscio. Immediata l’allerta ai soccorsi. Il personale del 118 trasporta d’urgenza la ragazza all’ospedale civile di Caserta. Allertati i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere si mettono alla ricerca dell’autore del folle gesto. Dopo una notte di fuga il 20enne si è consegnato ai carabinieri.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Scontro nel centro storico, sul posto le Forze dell’Ordine

Santa Maria Capua Vetere – La notte scorsa nel centro storico sammaritano, precisamente nei pressi …