Ultim'ora
Antonio Scappaticcio

Piedimonte Matese – Tony Scappaticcio, veterinario e allenatore della Polisportiva Matese, stroncato da infarto, comunità in lutto.

Piedimonte Matese – La morte di Tony Scappaticcio, allenatore di pallavolo della Polisportiva Matese, è arrivata all’improvviso, pare per un infarto fulminante. Con la sua prematura scomparsa a soli 60 anni, si è perso un uomo appassionato del proprio lavoro e rispettato dalla comunità sportiva.

Nato nel 1963, Scappaticcio era uno stimato veterinario con la grande passione per la pallavolo.

Nella Polisportiva Matese, dove allenava la squadra di pallavolo, Scappaticcio era molto amato e rispettato. Era considerato un vero e proprio leader della squadra, capace di motivare i giocatori e di trascinarli verso la vittoria. La sua passione per lo sport e la sua dedizione all’allenamento erano esemplari, ed erano un esempio per tutti coloro che lo conoscevano.

La notizia della sua morte improvvisa ha colpito tutti coloro che avevano avuto modo di lavorare con lui, sia atleti che colleghi.

La scomparsa di Tony Scappaticcio lascia un vuoto difficile da colmare nel mondo dello sport. Ma il suo lavoro e il suo impegno continueranno a vivere attraverso i tanti atleti che ha allenato e che hanno imparato da lui il valore dell’impegno e della passione per lo sport. La comunità sportiva gli sarà sempre grata per tutto ciò che ha fatto e per l’esempio che ha rappresentato.

Guarda anche

Teano / Sessa Aurunca – Spaccio di droga, 16 imputati attendono l’assegnazione di un giudice

TEANO / SESSA AURUNCA – Sedici persone sono finite sotto processo per spaccio di droga, …