Ultim'ora

Vairano Patenora – Nuova Centrale fotovoltaica e “paura” di esproprio: la precisazione del sindaco Supino

Vairano Patenora – “Sento doverosamente il bisogno di fare alcuni chiarimenti in merito ad una vicenda che, come Amministrazione, ci si è palesata da qualche giorno e rispetto alla quale ho appreso della diffusione di informazioni non del tutto corrette e veritiere. Nello specifico mi riferisco all’avviso di avvio del procedimento per il progetto di realizzazione di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte solare, (fotovoltaico, quindi rinnovabile) nel nostro territorio comunale, pervenutoci dalla Regione Campania.  L’aspetto della vicenda che, nel dettaglio e giustamente, sta destando preoccupazione e dubbi riguarda l’eventuale attivazione della procedura di esproprio o di asservimento che potrebbe interessare oltre 200 particelle di terreni agricoli nella nostra Vairano ed altre nel comune di Presenzano.  Va innanzitutto precisato che la richiesta di attivazione della suddetta procedura non riguarda nello specifico la realizzazione del parco fotovoltaico ma la realizzazione di un cavidotto finalizzato al trasferimento dell’energia prodotta dal sito alla sottostazione Enel di  Marzanello dove poi l’energia prodotta viene immessa in rete. Al riguardo, mi fa piacere chiarire che il mio personale parere, condiviso da tutta la mia Amministrazione, è di contrarietà alla proposta della società interessata, in quanto pensiamo che attivare una procedura di esproprio o asservimento su una così vasta area sia del tutto inopportuno e superfluo in quanto ci potrebbero essere soluzioni alternative meno impattanti e perciò ci siamo già attivati per avere maggiori chiarimenti in merito al progetto. Stiamo quindi  prendendo contatti con la società al fine di avere un incontro, finalizzato ad un diverso accordo che possa tutelare i tanti concittadini vairanesi propietari terrieri, coinvolti in questa vicenda. Vi terremo sicuramente aggiornati sugli sviluppi della vicenda. Un caro saluto a tutti”. (nota a cura del sindaco Stanislao Supino)

Guarda anche

Caserta – Continua a perseguitarla anche dopo la denuncia, arrestato

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un 32enne di Caserta, per …