Ultim'ora
Sergio Romano

Alvignano – Pugilato, Romano annuncia il ritiro

Alvignano – “E niente, questa sera vi racconto che dopo aver superato l’impossibile, ho deciso con estrema serenità di lasciare da protagonista questo fantastico mondo chiamato “Pugilato”. Senza acredine, rancore, anzi è proprio il contrario. Il 24 luglio del 2002 un incidente stradale in moto mi impedisce di proseguire un percorso atletico di prestigio che guardava in alto, molto in alto per tutte le premesse concrete in essere. Ebbene, superato il primo avversario più temibile e soprattutto pericoloso, cioè la morte, dopo anni di ospedale tra interventi chirurgici e costante terapia che sarà a vita e dopo il primo step di coma farmacologico, per fortuna la mia tempra e testardaggine, mi porta a sfidare l’impossibile e soprattutto me stesso. Ritornare sul ring, respirare quegli odori che sono profumo di vita per chi ama questa passione senza limiti, senza freni. Il libro della mia vita ha deciso di girare pagina e vivere un nuovo capitolo, sempre affascinante, entusiasmante, vivo, ricco di emozioni e sentimenti di passione. Un’idea ce l’ho e la devo prima studiare bene, perché sarebbe davvero esaltante se potesse essere realizzabile quest’altro progetto che mi balza per la testa. Emozionante e speriamo che nulla sia impossibile e riesco a trovare questa strada per un altro fantastico viaggio. A mia moglie Maria Merola e i miei gioielli Principessa Aleida Mario grazie per la vita, l’energia, la resistenza, la tenacia che mi donate ogni istante. GRAZIE!” è con queste parole che il grande campione alvignanese, Sergio Romano, annuncia il suo ritiro.

Guarda anche

CAIAZZO – Illecita gestione dei rifiuti: sequestrata azienda agricola 

Caiazzo – I militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Formicola (CE), unitamente ai medici veterinari …