Ultim'ora
foto di repertorio

Vairano Patenora / Pratella – Due colpi di pistola alla testa: muoiono madre e figlio

Vairano Patenora / Pratella – Il dramma si è consumato questa mattina intorno alle ore 10e30.  La madre era nel letto quasi incosciente a causa della grave malattia; lui, il figlio, si è avvicinato tenendo la pistola in pugno, avrebbe quasi appoggiato l’arma alla tempia della donna, prima di sparare il colpo mortale. Subito dopo, mentre Florinda Cappelli esalava gli ultimi respiri, Antonio Di Muccio, ha rivolto la pistola contro se stesso esplodendo un colpo all’altezza della tempia. I due corpi sono stati ritrovati così, da un parente, uno vicino all’altro, in un lago di sangue. Questa la dinamica dell’omicidio suicidio consumatosi questa mattina nel cuore del centro storico di Vairano Patenora, esattamente lungo via Greci. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Vairano Scalo, guidati dal maresciallo Palazzo, in sinergia con i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Capua; compagnia al comando del colonnello Minutoli.

Leggi anche:

Vairano Patenora / Pratella –  Dramma della disperazione: uccide la madre malata terminale e poi si uccide

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Vitulazio / Casagiove – Manlio muore in cantiniere, lavorava nonostante i suoi 70 anni: denunciato imprenditore

Vitulazio / Casagiove – Nonostante i suoi 70 anni era ancora al lavoro, probabilmente aveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *