Ultim'ora
foto di repertorio

LA STORIA – Bimbo scompare da casa: percorre 35 km in bici per portare i fiori alla tomba della bisnonna

LA STORIA – Bimbo scompare da casa: percorre 35 km in bici per portare i fiori alla tomba della bisnonna. I genitori non lo trovavano, il suo telefonino era irraggiungibile. Sono state ore di ansia per la famiglia e per l’intera comunità. Poi il lieto fine: è stato ritrovato a 35 chilometri di distanza vicino alla tomba della nonna dove aveva portato dei fiori. Ha percorso trentacinque chilometri in bicicletta per portare un fiore sulla tomba della bisnonna deceduta l’altro ieri.
Protagonista della storia nel giorno della commemorazione dei defunti, un ragazzino di undici anni che si è messo in sella a Manocalzati, alle porte di Avellino, ed è arrivato quasi quattro ore dopo al cimitero di Montemarano, piccolo centro dell’Alta Irpinia dove risiede la famiglia. Dopo i funerali della congiunta, i suoi genitori si erano trasferiti per alcuni giorni a Manocalzati in una casa di proprietà. Sono state ore di ansia e preoccupazione, con appelli e fotografie pubblicate sui social dai genitori, per il ragazzino che sembrava svanito nel nulla. Nella tarda mattinata, il sospiro di sollievo. Giovanni è stato riconosciuto dai visitatori del cimitero di Montemarano che si sono messi immediatamente in contatto con i genitori. “Sono andato a salutare nonna” ha detto ai genitori dopo essere stato riaccompagnato a casa, appena provato dai tanti chilometri percorsi pedalando.

Guarda anche

MONDRAGONE / CASTEL VOLTURNO – Spaccio di droga con metodo mafioso: arrestato 33enne

MONDRAGONE / CASTEL VOLTURNO – I carabinieri del reparto territoriale di Mondragone, guidati dal colonnello …