Ultim'ora

Carinola / Teano – Spara e uccide l’amico durante la battuta di caccia, 76enne colto da malore

Carinola / Teano – E’ stato colto da malore poco dopo aver sparato e ucciso il suo amico di caccia. Il 76enne di Carinola credeva fosse un cinghiale dietro quel cespuglio, invece ha colpito Aldo De Francesco, 57enne imprenditore teanese, persone molto conosciuta e stimata in tutta la comunità sidicina.  C’erano circa 30 cacciatori impegnati nella battuta a cinghiale lungo le colline di Teano, esattamente nella fetta di territorio nella frazione Cappelle, al confine con il territorio del comune di Roccamonfina. La tragedia si è consumata intorno alle ore 13e45 quando Carmine di Pietro – di Carinola – ha esploso un colpo di fucile con la certezza di sparare ad un cinghiale, invece ha colpito Aldo. La vittima è stata trasportata in ospedale ma ogni tentativo di salvezza è stato vano. L’imprenditore sidicino è morto all’arrivo al San Rocco di Sessa Aurunca.

Leggi anche:

Teano / Carinola – Scambia l’amico per cinghiale, ucciso imprenditore edile

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Vairano Patenora – Dramma della disperazione: oggi i funerali di Florinda e a Antonio

un commento

  1. Gli stessi cacciatori… hanno introdotto allo scopo di farli riprodurre e poi cacciarli specie più prolifiche di cinghiali creando a loro volta degli incroci… ora grazie a loro siamo pieni di cinghiali… e loro sono giustificati per andarli a sparare divertendosi _ vendendoli sotto banco ai ristoranti..e creando queste situazioni. Se poi si considera che molti di questi sono persone anziane che ci vedono male ecc… ci si rende conto che anche fare una semplice passeggiata per i boschi .. puoi essere sparato da questi soggetti….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.