Ultim'ora

TEANO – Strade “assassine”, motociclista miracolato: ci rimette solo le ruote

Teano – Per diversi giorni lungo la strada provinciale che collega le frazioni Borgonuovo, Versano e Casale, i conducenti dei veicoli in transito hanno dovuto fare i conti con delle autentiche trappole. Punti pericolosissimi capaci di danneggiare seriamente vetture e moto. Ieri pomeriggio un motocilista è finito in una buca (fra l’altro poco visibile) spaccando entrambi le ruote. Per fortuna il centauro è riuscito a mantenere il controllo del mezzo arrestandosi poco dopo. In precedenza diverse vetture sono state costrette a cambiare le ruote, forate nel “cratere”. Lungo quella provinciale sono in corso dei lavori per la realizzazione di un sistema fognario. Evidentemente l’impresa non ha posto particolare attenzione alla sicurezza della circolazione.

Guarda anche

TEANO – Traffico di opere d’arte: si chiude vicenda giudiziaria noto avvocato

TEANO – Ha avuto finalmente termine, con il suo definitivo proscioglimento, la vicenda processuale che …

un commento

  1. Teano è peggio della periferia di Napoli.. . Con la differenza che li sono centinaia di migliaia di abitanti. Qui non si riesce a gestire un Paesino di 12 mila abitanti con quelle che agli amministratori sembrano “tante” frazioni…. li vorrei vedere a lavorare nei municipi di Roma con migliaia di frazioni ecc.