Ultim'ora
foto di repertorio

Falciano Del Massico – Furti d’identità: rubano profilo a due sorelle e inviano messaggi erotici ad alcuni uomini. Indaga la Procura

Falciano Del Massico (di Danilo Pettenò) – Sempre più in voga la moda dei profili falsi sui social, specie a Falciano Del Massico, dove ci si nasconde spesso dietro identità altrui. Dopo alcuni profili creati per vari attacchi politici, ecco che due brave ragazze, Stefania e Cinzia Colella, si trovano catapultate in una bruttissima realtà: ignoti rubano la loro identità e mandando messaggi erotici ad alcuni uomini. Una situazione che le sta fortemente destabilizzando. Ogni giorno sono ricoperte da numerosi insulti che provengono in particolar modo da donne che hanno paura di vedersi “scippato” il proprio marito, compagno o fidanzato. Non conoscono pace, la loro reputazione è compressa. Inoltre, Cinzia e Stefania non riescono più a trovare lavoro come collaboratrici domestiche. “Nessuno le vuole più”. Sono emarginate per colpe inesistenti. “Stefanialazoc” e “Cinzialatroia55” questi i nomi dei due profili falsi usati per molto tempo e che ad oggi dopo varie segnalazioni sono fortunatamente chiusi. Intanto, la polizia postale è già al lavoro per risalire all’identità di queste persone che hanno deciso di minare, per mesi interi, il benessere psicofisico di queste due giovani madri. Chi si arrega il diritto di giocare con la vita delle persone va severamente punito.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Questione traffico, Legambiente: troppo smog, servono le centraline

Piedimonte Matese – Il Circolo Volontariato del Matese di Legambiente scrive al sindaco di Piedimonte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.