Ultim'ora

Capua / Calvi Risorta – Evasione dai domiciliari, Fusco trasferito in carcere

Capua / Calvi Risorta – E’ stata eseguita ieri, 09 novembre 2021l’ordinanza di arresto, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, a carico di un 30enne di Calvi Risorta, nel cuore dell’Agro Caleno. L’ordinanza nasce per le continue violazioni, commesse dall’indagato, in tema di sorveglia speciale e di evasione dagli arresti domiciliari. Infatti, circa una settimana fa, Antonio Fusco, venne arrestato dai carabinieri della locale stazione, doveva stare agli arresti domiciliari, invece andava in giro liberamente. I carabinieri della Compagnia di Capua lo sorpreso nel territorio comunale della città sulle sponde del fiume Volturno. Per queste ragioni Antonio Fusco, 30enne di Calvi Risorta, venne tratto in arresto. Dopo le formalità di rito l’uomo venne trasferito nuovamente agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Udienza nella quale il giudice confermò l’arresto. Ieri è giunta l’ordinanza che ha portato Fusco nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Guarda anche

TEANO / SPARANISE – Gita in Puglia, il Foscolo “scarica” 15enne alla “prima fermata”. Scatta la denuncia

TEANO / SPARANISE – Quanto accaduto, pochi giorni fa, all’istituto Foscolo, guidato dal preside Paolo …