Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Casapesenna – Coronavirus, imprenditore stroncato 57 anni.

Casapesenna – E’ deceduto Antonio Nocera, un imprenditore edile di 57 anni, all’ospedale di Maddaloni. Nel giro di una settimana il maledetto virus non gli ha lasciato scampo e le complicanze legate all’infezione lo hanno portato al decesso. Antonio era lo zio di Lina Nocera, la consigliera comunale di Casapesenna. “Un uomo perbene con grande personalità – ricorda il sindaco De Rosa – un uomo di sani principi, onesto e meritevole della mia stima. Voglio ringraziarti immensamente per tutto ciò che in questi anni hai trasmesso alla mia persona: il tuo buonsenso, le tue riflessioni ma soprattutto il tuo sostegno e la tua vicinanza. Sei sempre stato un buono, testardo nel portare avanti le tue idee e le tue scelte ma con grande caparbietà”.

Guarda anche

Vitulazio – Moto contro auto dei carabinieri: due feriti e un arrestato

Vitulazio – La vicenda prende avvio ieri sera quando una pattuglia di carabinieri impone l’alt …