Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Caserta – Vittime del Coronavirus, muore noto medico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Enrico Attingenti, noto ematologo di Caserta, si è spento a 59 anni nella struttura ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta.

Il dottor Attingenti si è ritrovato paziente nel reparto di cui era egli stesso dirigente, ossia l’U.O.C. Oncoematologia dell’Azienda Ospedaliera S.Anna e S. Sebastiano di Caserta, in seguito a un trapianto di midollo osseo eseguito in Roma.

Dopo la sua laurea in Medicina e Chirurgia (conseguita col massimo dei voti) e la specializzazione in Ematologia, l’Attingenti, nei primi anni della sua carriera, era stato Borsista presso il Centro Trapianti midollo Osseo della Divisione di Ematologia del II Policlinico di Napoli.

Un trapianto di midollo osseo è stato proprio ciò che, molti anni dopo, la vita gli ha riservato. A strapparlo all’affetto dei suoi cari è stato il Covid, contratto all’interno dell’ospedale di Caserta. Enrico Attingenti era stato ricoverato nel reparto di Oncoematologia di Caserta per eseguire la terapia di conservazione, ma è stato sfortunatamente contagiato dal virus. Spostato dal reparto di Oncoematologia a quello riservato alla cura del Covid, purtroppo il dottore non ce l’ha fatta e si è spento ieri, martedì 1 giugno 2021.

Guarda anche

SAN SALVATORE TELESINO – Il padre lo rimprovera, 19enne si spara alla testa. Morto Pier Francesco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto SAN SALVATORE TELESINO – È deceduto nel reparto di Rianimazione dell’ospedale del Mare di Napoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.