Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Teano – Coronavirus, morto un geometra

Teano – La città piange la morte di un 60enne, nella vita geometra, stroncato dal Coronavirus. L’uomo, residente in località Settequerce era molto conosciuto in tutto il paese. Da qualche tempo lottava contro il Covid19. Purtroppo le sue condizioni di salute hanno mostrato un peggioramento costante, fino a portarlo alla morte.   Il decesso del 60enne rappresenta la 5 vittima da Coronavirus in tutto il territorio del comune di Teano. Il nuovo lutto che colpisce la comunità sidicina suona come un campanello di allarme e dovrebbe far riflettere tutti sulla necessità di osservare rigidamente i protocolli e e le regole emanate per contrastare la diffusione dell’epidemia. La Campania da domani torna ‘zona gialla’: scade infatti, e non sarà rinnovata, l’ordinanza del ministro Speranza che l’aveva classificata in un’area di rischio più elevata. A partire da giovedì 24, però, entreranno in vigore le nuove restrizioni nazionali che renderanno l’intera Italia ‘zona rossa’ nei festivi e prefestivi fino al 6 gennaio.

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …