Ultim'ora

Roccamonfina / Sessa Aurunca – Municipio, segretaria comunale aggredita: scatta la denuncia. Sindaco non avrebbe mosso un dito

Roccamonfina / Sessa Aurunca – E’ uscita di corsa dalla casa comunale per raggiungere la caserma dei carabinieri dove presentare denuncia contro un professionista impiegato nello stesso municipio di Roccamonfina. La decisione della segretaria comunale dell’ente guidato dal sindaco Carlo Montefusco è maturato dopo aver subito due aggressioni nell’arco della stessa giornata. Tutto sarebbe avvenuto in mattinata. Secondo il racconto fornito da alcuni testimoni, la segretaria Valentina Santini, sarebbe stata aggredita verbalmente una prima volta mentre stava conducendo una riunione con il resto del personale del municipio. La seconda aggressione, ancora più violenta, qualche ora più tardi sarebbe avvenuta nella stanza della segretaria, quando il professionista l’avrebbe offesa e minacciata, avvicinandosi a lei con fare intimidatorio. Solo l’arrivo di un assessore comunale – Vittorio Di Filippo – avrebbe impedito il contatto fisico. Alla base dei dissapori ci sarebbe la decisione, assunta dalla stessa Santini, di togliere al professionista – di Sessa Aurunca – la responsabilità di alcune aree.  La lite sarebbe avvenuta alla presenza del sindaco che non sarebbe intervenuto in alcun modo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Allerta Meteo, Civitillo ordina: scuole chiuse per domani

Piedimonte Matese – La protezione Civile Regionale ha diramato allerta arancione a partire dalle 18 …

un commento

  1. T.S.O.max solidarieta’ con il Sindaco e dipendenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.