Ultim'ora

Ailano – Coronavirus, primo decesso in paese. Cittadini preoccupati

Ailano –  Si è registrato, purtroppo, il primo decesso causato dal covid19 nel territorio del comune di Ailano. Si tratta di un’anziana signora che sarebbe stata colta, nella giornata di ieri, da un improvviso malore. Trasportata in ospedale, dove poi è deceduta, è stata sottoposto a tampone faringeo che avrebbe certificato l’avvenuto contagio. In pochi giorni Ailano è passato da paese “free covid” (con tanto di post sui vari social) ad un progressivo e repentino aumento dei casi, attualmente 10 cittadini positivi, ed oggi, purtroppo, si è registrato anche il primo decesso. Nei giorni scorsi alcuni cittadini avevano segnalato al sindaco e alla locale stazione dei carabinieri che i familiari di persone risultate positive al covid 19 circolavano liberamente senza controlli. Tali comportamenti e l’assenza di limitazioni hanno generato ulteriore ansia e preoccupazione nella cittadinanza, oltre che qualche nuovo contagio. La preoccupazione dei cittadini ha fatto attivare il sindaco – Vincenzo Lanzone – che ha emesso ordinanza di chiusura dell’attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale fino al 5 dicembre e ha preannunciato l’imminente adozione di ordinanza di chiusura del mercato settimanale, del cimitero comunale e il divieto della vendita ambulante sul territorio comunale.

Guarda anche

Mondragone – Tenta di estorcere 50mila al consigliere Zannini: arrestato

Mondragone – Ieri i carabinieri di Mondragone, comandati dal Colonnello Bandelli, hanno tratto in arresto …