Ultim'ora
bty

MARZANO APPIO – Porco sappiamo chi sei: “letto a due piazze” nel centro del paese, tangibile segno di inciviltà

MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Un materasso a due piazze che non serve più in casa campeggia da una settimana al centro del paese di Campagnola, frazione di Marzano Appio. Un esempio di inciviltà che offende tutto il paese. Probabilmente qualche concittadino che per mancanza di rispetto degli altri e del decoro del luogo non si è voluto nemmeno scomodare a chiamare il numero telefonico messo a disposizione dal comune per la raccolta dei rifiuti ingombranti. Se ne parla da qualche giorno a Campagnola e sono tutti convinti che l’artefice del fattaccio sia un abitante del luogo, perché un forestiero non avrebbe rischiato a lasciare il materasso al centro del paese, al ridosso del muretto della villa comunale, vicino al cassonetto per la raccolta degli indumenti usati. E’ per questo motivo che qualcuno si è presa la briga di scrivere sul materasso:”Porco, sappiamo chi sei”. Ma i maiali, diversamente da alcuni uomini, non inquinano l’ambiente in questo modo.

Guarda anche

 Contraffazione, svuotato lo “store del falso” nel Casertano e nella Valle di Suessula

Caserta – Nei giorni scorsi militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, …

3 commenti

  1. Come definirlo questo idiota…

  2. siamo sicuri che questo signore non abbia, inutilmente, segnalato agli addetti preposti, e che gli stessi gli avrebbero ,semmai, raccomandato di depositare lì il ” materasso” in questione?

  3. gli addetti che dicono di lasciare rifiuti ingombranti in strada ? Mi pare proprio un’assurdità

    se fosse cosi 2 giorni e per strada trovereste frigoriferi stufe e altri materassi