Ultim'ora
foto di repertorio

Teano – Scuola, una mamma denuncia: gravi pericoli per gli alunni. Indaga la Procura

Teano – Il primo atto delle indagini sembra essere quello di identificare l’autore dell’esposto denuncia giunto pochi giorni sul tavolo del Procuratore della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.  I magistrati vogliono vederci chiaro nella vicenda relativa alle scuole della città, soprattutto dopo la denuncia presentata da una persona che si firma come “una mamma”.
“…come mamma vi imploro non di controllare il certificato di agibilità di ogni scuola, bensì di effettuare scrupolose verifiche in ogni plesso. Sono state costruite oltre 50 anni fa ed ora stanno facendo inutili lavori per ampliare le aule, compromettendo in tal modo la stabilità delle strutture stesse. In caso di terremoto potrebbero esserci dei crolli con conseguenze terribili per i piccoli alunni. Chiediamo un sopralluogo per verifiche strutturali in tutte le scuole di Teano, un sopralluogo fatto da tecnici nominati dalla Procura…”.
Questo, in sostanza,  il contenuto della denuncia arrivata in Procura  alcuni giorni fa. Secondo alcune indiscrezioni i magistrati si sarebbero mossi con tempestività avviando immediatamente una indagine. Negli ambienti politici teanesi, soprattutto da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Dino D’Andrea,  definiscono la denuncia come un atto teso solo a screditare l’azione del governo locale con la speranza di poter ricavare qualche vantaggio politico

Guarda anche

PIETRAMELARA – LITE IN PIAZZA: DUE SORELLE SI AZZUFFANO E POI SI DENUNCIANO

Pietramelara – La vicenda prende corpo alcuni giorni fa nei pressi di piazza Sant’Agostino, nel …