Ultim'ora

Campionato Amatoriale over 35 Alto Casertano – Il Matese schiaccia il Riardo

Campionato amatoriale over 35 Alto Casertano (il Punto a cura di Achille Grieco 08/02/2020) – Ancora una giornata all’insegna del pallone per gli amatori del campionato amatoriale “Alto Casertano” oggi siamo arrivati a disputare la quinta giornata di ritorno. Scopriamo di fatto quello che è stata la giornata sportiva iniziando dal girone A, rispettando l’ordine della classifica generale: per la capolista Riardo di mister Otello Palumbo c’era in programma la sfida di cartello della giornata che la vedeva opposta al Matese di mister Michelangelo Di Franco a dirigere l’incontro il Signor Donato Di Stasio della sezione di Roma 2. Il Riardo sorpreso dal forte pressing degli ospiti è crollato sotto i colpi Elio Raucci (2 gol), Frasca e Geloso, il Matese stravince la sfida (1-5) il finale e si candita come seria antagonista per la vittoria finale. Il Tora di mister Gian Vittorio Marsocci viene fermato in casa da un ottimo Galluccio ben plasmato e organizzato da Antonello di Nardi (2-2) il Finale. Il Teano 39 caro a Franco Zanni vince facilmente con il Pozzilli di Daniele Lanni (4-1) ed inizia il suo recupero nella generale. Amara e difficile trasferta del Falciano cara al Presidente Pasquale Maddalena che niente ha potuto contro la Dragonese del bomber Roberto D’Aniello. Mattatori della partita sono stati Cinelli e Panella, autori dei gol ed il solito D’Aniello oggi in veste di assist men. Arriva finalmente per il Wsatrs un successo esterno che potrebbe essere la svolta stagionale, non è facile battere fra le mura amiche il Carangi Venafro; i ragazzi del Presidente Thomas Scalera ci sono riusciti grazie alle reti di Zanfagna e Di Monaco e da questo momento in poi sarà difficile batterli (1-2) il finale della partita. Tre punti vanno pure all’Isernia che oggi doveva incontrare il Chris Tour che per ristrettezza di giocatori ha preferito alzare bandiera bianca. Nel girone B era in programma lo scontro al vertice fra il Marzano ed il Fontegreca, come spesso accade in partite simili alla fine c’è stata la divisione della posta in palio ed il famoso “un punto per uno non fa male a nessuno” (2-2) il finale. Approfitta del pareggio delle battistrada il Roccamonfina di Mario Grasso che vince abbastanza nettamente con il Presenzano (3-0) il finale, con tripletta del goleador locale Emanuele Giaccari. Vince e convince anche il Caianello di mister Luca Del Vecchio (6-1) al Comprensorio M. V. Il Mignano non riesce a vincere fra le mura amiche e viene fermato da un buon S. Marco di Teano (1-1) il Finale. Ottima infine la vittoria esterna del Capriati in quel di Mastrati in un derby che non ha mai finito di regalare emozioni ai presenti, (0-1) il finale. Sugli scudi Mario De Quattro ed Eduardo Valvona. Ha effettuato il suo turno di riposo il Pietravairano.

Risultati gare del 08/02/2020
GIRONE A:
tora-galluccio 2-2 riardo-matese 1-5 teano 39-pozzilli 4-1 dragonese-falciano 2-1 carangi venafro-wstars 1-2 chris tour-isernia 0-3
Classifica: Riardo 34, Matese 33, Tora 32, Teano 26, Galluccio 24, Falciano 23, Dragonese e Isernia 16, Chris Tour 13, Carangi Venafro 9, Pozzilli 8, Vstars 6.
GIRONE B:
mignano-s. marco 1-1 marzano-fontegreca 2-2 caianello-comprensorio m.v. 6-1 roccamonfina-presenzano 3-0 mastrati-capriati 0-1 riposa: Pietravairano
Classifica: Fontegreca 31, Marzano 30, Roccamonfina 27, Caianello 21, Mignano 20, Capriati 18, S. Marco 17, Pietravairano 14, Mastrati 13, Presenzano 12, Comprensorio M.V. 0.

Guarda anche

CESA – Fratelli uccisi, il killer confessa: lite per viabilità. Domani i funerali. Sarà lutto cittadino (guarda il video)

CESA – Saranno celebrati domani, 20 giugno 2024, i funerali dei due fratelli Marco e …