Ultim'ora
foto di repertorio

CASERTA – SCUOLA, CONCORSO ORDINARIO E STRAORDINARIO: TANTA CONFUSIONE ED EMENDAMENTI IN CORSO

CASERTA (di Nino Notargiovanni) – Il tanto atteso concorso per docenti è in dirittura di arrivo. Sia il concorso ordinario che quello straordinario. Quest’ultimo ricordiamo che sarà riservato ai docenti in possesso di tre anni di servizio svolti negli ultimi otto. Sono tanti gli emendamenti al vaglio del governo. Alcuni riguarderebbero proprio il concorso straordinario e tra questi la possibilità di ridurre a due anni gli anni di servizio e considerare anche l’anno in corso vale a dire il 2019/2020. Altro emendamento riguarda la possibilità di far partecipare anche coloro i quali hanno svolto 3 anni nella scuola paritaria e infine la possibilità di prendere in considerazione il servizio misto svolto sia nella scuola statale che in quella paritaria. Il cantiere è ancora aperto. Regna non poca confusione. Per quanto concerne il concorso ordinario si chiede che i posti messi a concorso, attualmente 24.000, siano aumentati considerando i tanti pensionamenti previsti nei prossimi anni. Uno dei requisiti base previsti per partecipare è il possesso dei 24 CFU.

Guarda anche

Vairano Patenora – Madonna della Strada, ripresa la commemorazione

Vairano Patenora – Si è tenuta ieri mercoledì 19 giugno l’annuale celebrazione in onore della …