Ultim'ora

Caserta\San Leucio – Convegno dei Geometri, scenario ed evoluzione professionale al centro dell’evento

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Caserta\San Leucio (di Armando Cappelli) – Nella cornice del Complesso Monumentale di San Leucio, il Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Caserta, geom. Aniello Della Valle, ha dato il via all’evento “UNA SCELTA DI CARATTERE PER UNA CATEGORIA IN EVOLUZIONE”. Un evento importante per la categoria provinciale, il cui obiettivo è stato quello di tracciare lo scenario della categoria e la sua evoluzione professlonale di riferimento.
“Con le attività poste in essere – dichiara Aniello Della Valle – l’azione del Consiglio Direttivo si aprirà al confronto con tutte le istituzioni del territorio provinciale. Siamo convinti che nessuna categoria può isolarsi dal contesto socio-produttivo, sicuri di raccogliere il consenso di tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro territorio, la sua crescita culturale, tecnica ed operativa”.

Grande affluenza al Belvedere di San Leucio, con la presenza anche dei decani comunali, figura fortemente voluta dal Consiglio Direttivo, in quanto “hanno dato e danno, con la loro professionalità nel risolvere le problematiche sottoposte dall’utenza pubblica e privata, un forte contributo alla categoria professionale nei 104 comuni della Provincia”. E a tali professionisti, il Presidente ha rivolto i ringraziamenti di tutta la categoria.

I componenti del Consiglio Direttivo poi, hanno evidenziato, ognuno per la propria delega, l’importanza e la centralità della figura professionale e la ricerca posta in atto per offrire risposte e produrre offerte in un mercato in evoluzione, sintetizzando nella maniera più efficace possibile, la volontà di proporsi con risposte concrete alle istanze di una società e di un mercato in continua evoluzione in termini di responsabilità e sostenibilità, efficienza, professionalità e competenza.

Proprio sul punto delle competenze si è soffermato nel suo intervento il Presidente nel question time.
“Lo sforzo che stiamo facendo – ha sottolineato il Presidente Della Valle – è quello di ripristinare la professione in un modo diverso, aiutando la categoria ad uscire da questo momento difficilissimo, che coinvolge i nostri settori di competenza. Il collegio farà la sua parte, puntando su una formazione d’eccellenza su tre direttrici: estimo, attività peritali-edilizia urbanistica e ambiente-geomatica, attività catastale, senza tralasciare il percorso universitario”.

La sessione pomeridiana ha visto il Consiglio Direttivo impegnato nel riconoscimento e la consegna delle
onorificenze per il compimento dei 30-40-50 anni d’iscrizione al Collegio Professionale.
Nell’intervento di apertura il Presidente ha fatto notare come non si debba dismettere così facilmente il titolo di geometra, anche in onore di Quasimodo, premio Nobel per la letteratura, ma prima ancora geometra,
nonché di Dante che nel passaggio finale della Divina Commedia, quando finalmente si trova innanzi a Dio, per esprimere le sensazioni che prova, cita proprio un geometra.

 

 

Guarda anche

Alife – Coronavirus, aumentano ancora i contagiati: autorità preoccupate

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife – Cresce ancora il numero dei contagiati da Covid19 nel territorio del comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.