Ultim'ora

Sessa Aurunca – Madonna Avvocata del Popolo, tra sacro e profano. La comunità cristiana è pronta a festeggiare la Protettrice della città

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Giovanna Cestrone) – Mancano poche ore alla festa di Maria Santissima Avvocata del Popolo, Protettrice della città di Sessa Aurunca. Una ricorrenza molto sentita dalla comunità cristiana aurunca, pronta a rispettare ogni forma di tradizione antica ed irrinunciabile, e che abbraccia sia la sfera sacra, sia quella profana. I festeggiamenti inizieranno domani 18 Novembre, alle ore 5.30, nella Cattedrale di Sessa, con una Celebrazione Eucaristica officiata da Sua Eccellenza Monsignore Orazio Francesco Piazza. Lo stesso Ordinario Diocesano concluderà la solenne ricorrenza con una seconda Santa Messa, celebrata sempre in Cattedrale, domani pomeriggio alle ore 18:00. Ma l’atmosfera festiva si percepisce già da qualche giorno. I fedeli si stanno preparando a venerare l’amata Patrona con un novenario iniziato venerdì scorso, durante il quale, ogni sera, l’Eucarestia è stata celebrata da diversi Presbiteri della Forania di Sessa. I canti sono stati eseguiti dal coro della Cappella Petrina Suessana e il rosario con la liturgia sono stati recitati dalle varie Confraternite e dai Gruppi Ecclesiali. Contestualmente alle tradizioni religiose, saranno rispettate anche quelle profane, dalle origini antichissime. Domani a pranzo, le brave massaie serviranno sulle mense, rigorosamente e senza deroghe, gnocchi fatti in casa, conditi con sugo di spuntature di maiale, meglio note con il nome di “tracchiulelle”. Cuoche buongustaie, per rendere il tutto più delizioso, aggiungeranno al condimento anche qualche pezzo di cotica. I palati più golosi, come da consuetudine imperdibile, consumeranno la tipica cioccolata calda, soprattutto dopo la Messa del Mattino, scambiandosi vicendevolmente l’augurio di vivere la devozione per la Madonna Avvocata del Popolo per altri cent’anni ancora.

Guarda anche

Teano / Pignataro Maggiore – Scontro sulla Casilina, ferita una donna

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano / Pignataro Maggiore – Il violento impatto è avvenuto poco fa lungo la statale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.