Ultim'ora

SAN POTITO SANNITICO – Casse comunali, Imperadore è sereno

SAN POTITO SANNITICO. La maggioranza consiliare unitamente al sindaco di San Potito Sannitico Francesco Imperadore, in merito ad alcuni articoli apparsi sui blog e stampa locale, contenente allarmismi per presunti futuri dissesti finanziari esposti con una nota dal gruppo di Minoranza,  ha precisato che il comune di San Potito Sannitico è un Ente tra i più virtuosi dei 104 comuni della provincia di Caserta in quanto si registra una pressione tributaria tra le più basse. Il nostro, ha ribadito il sindaco Imperadore, è un Ente solido patrimonialmente e finanziariamente e non è a rischio di& nbsp; dissesto.  Assicura i servizi essenziali alla comunità  ed è sensibile nei confronti dei cittadini più deboli con politiche adeguate quali contrasto alla povertà,  progetto Natale e Pasqua nei confronti delle famiglie più disagiate. L’Ente interviene, direttamente, in aiuto delle famiglie  in precarie condizioni  economiche e con problemi di salute. La minoranza, continua Francesco Imperadore,  con la dichiarazione di voto resa ha perso un’altra occasione di confronto serio. Non si comprende l’atteggiamento della stessa che solo pochi mesi fa chiedeva di abbassare le aliquote Imu al minimo e che la Maggioranza, pur essendo in linea di principio d’accordo, responsabilmente, non ha potuto accogliere  tale richiesta , proprio per salvaguardare l’equilibrio di bilancio. Quindi si evidenzia un marcato comportamento contraddittorio della Minoranza consiliare.  cs

Guarda anche

CALVI RISORTA – Casilina, strada maledetta: 1 morto e 2 feriti

Calvi Risorta – Il bilancio è pesante: 1 morto e 2 feriti; tutti coinvolti in …