Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

PIEDIMONTE MATESE / ALIFE – Spaccio di droga: cancellate le condanne per Bianco, Iavarone e Viscione

PIEDIMONTE MATESE / ALIFE – I giudici del tribunale dell’Appello di Napoli hanno cancellato la sentenza di primo grado – emessa dai giudici del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere  – a carico degli imputati: Bianco Francesco, Iavarone Luigi e Viscione Donato. Erano stati condannati alla pena di anni cinque e mesi sei di reclusione. I giudici dell’Appello, invece, accogliendo la tesi dei difensori – gli avvocati Vincenzo Cortellessa e Dario Mancino – hanno concesso la prescrizione del reato ai tre imputati. Il processo ha avuto origine da  complessa indagine effettuata  dai Carabinieri di Piedimonte Matese, coordinati dalla DDA di Napoli, concretizzatasi essenzialmente in intercettazioni telefoniche. Dalle stesse è emerso che numerosi giovani del Matesino, svolgevano attività di spaccio nella zone di Piedimonte e paesi limitrofi, rifornendosi, a loro volta, nella zona di Castel Volturno e precisamente da uno straniero inserito in un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Da qui l’ipotesi di accusa formulata nei confronti degli imputati italiani di partecipazione ad associazione a delinquere dedita al traffico di stupefacenti e numerosissimi episodi di spaccio, ipotesi di reato per le quali il GIP del Tribunale di Napoli emetteva anche ordinanza di custodia cautelare in carcere.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Roccamonfina – “Guerra” delle castagne, la rappresaglia dei proprietari: spaccati i finestrini delle auto in sosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.