Ultim'ora

Piedimonte Matese – Giunta, l’ex assessore Perri passa all’incasso. Il comune pagherà 23mila euro. Ma in comode rate

Piedimonte Matese – L’ex assessore comunale – quello della giunta guidata da Vincenzo Cappello – passa all’incasso delle proprie spettanze. Nulla di particolarmente scandaloso se non fosse per il dettaglio che quell’amministrazione aveva fatto della rinuncia alle indennità di carica. Probabilmente Danila Perri non rinunciò mai alle proprie indennità. Così lo scorso ottobre – anche in considerazione del fatot che l’attuale governo cittadino incassa le indennità –  ha prodotto gli atti necessari per ottenere le somme che vanta. Pochi giorni fa la macchina amministrativa del comune di Piedimonte Matese ha prodotto una determina per un atto di transazione.  L’ex assessore Danila Perri per il suo ruolo ricoperto in giunta (dal 01.04.201 5 al 16.09.201 6), incasserà dal municipio poco più di 23mila euro. Il comune pagherà in comodissime rate mensili ognuna di 1.300 euro. C’è solo un dubbio: ma questo non è un debito da considerarsi fuori bilancio?

Guarda anche

 Contraffazione, svuotato lo “store del falso” nel Casertano e nella Valle di Suessula

Caserta – Nei giorni scorsi militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, …