Ultim'ora

TEANO – CALCIO PRIMA CATEGORIA: ILLIANO E DI MEO, L’INTERVISTA AI DUE CENTROCAMPISTI CHE HANNO FATTO GRANDE LO ZUPO

TEANO (di Emanuele La Prova) – Due ragazzi dell’hinterland napoletano quest’anno hanno conquistato il cuore dei tifosi teanesi: uno è Alessandro Illiano, 23 anni, leader emotivo della squadra di Vastano, l’altro è Giovanni Di Meo, arrivato la scorsa estate, vero e proprio trattore del centrocampo sidicino, ed autore di tanti gol decisivi, come quello che domenica ha steso il Vitulano chiudendo di fatto il Campionato. Dopo la festa dello scorso weekend abbiamo incontrato i due calciatori rossoverdi, sempre disponibili con tifosi e giornalisti, e gli abbiamo fatto qualche domanda sulla stagione che sta per finire e sul loro futuro.

1-Cosa si prova a vincere il campionato con lo Zupo?

-Illiano: Lo scorso anno siamo stati sfortunati, perdendo la semifinale playoff in casa. Quest’anno nessuno credeva potessimo arrivare primi in classifica, e ciò rende l’impresa ancora più emozionante.

 

2-Vi ha fatto piacere che nel momento più delicato il pubblico teanese vi sia stato così vicino?

-Illiano: Tantissimo, mai vista tanta gente allo stadio.

-Di Meo: penso che i tifosi siano stati decisivi per il nostro successo.

 

3-Giovanni per te è stato il primo anno a Teano, ti è piaciuta questa esperienza?

-Di Meo: All’inizio è stata dura, ma una volta conosciuto bene il gruppo, siamo cresciuti insieme partita dopo partita , ed è stata proprio l’unione dello spogliatoio a portarci così lontano.

 

4-Vi piacerebbe giocare in Promozione con questa maglia il prossimo anno ?

-Di Meo: Non dipende solo da me, ma ovviamente mi piacerebbe molto, i presupposti ci sono tutti.

-Illiano: Assolutamente, dopo due anni ormai Teano è diventata casa mia.

 

5-Com’è il rapporto con mister Vastano?

-Illiano (risponde per entrambi): Mai avuto un allenatore così. Quest’anno è stato decisivo, sia nel farmi rimanere qui che nella vittoria del campionato. Un grande mister.

 

6-C’è stato un momento in questa stagione in cui la vittoria finale vi sembrava impossibile?

-Illiano: Assolutamente no. Siamo primi in classifica dalla quarta giornata e da lì abbiamo continuato a rincorrere domenica dopo domenica il nostro obiettivo.

 

7-Cosa vi aspettate dalla gara di sabato?

-Rispondono insieme: dobbiamo vincere. Non lasciamo niente a nessuno.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

PRESENZANO / TORA E PICCILLI – L’ASD POLISPORTIVA ALTO CASERTANO AMMESSA NELL’ELENCO DEI VOUCHER SPORTIVI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.