Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Alberghiero Marconi, “Risate & Risotti”, cena per celiaci e non

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA (di Nicolina Moretta) – “Risate & Risotti” all’Istituto Alberghiero G. Marconi di Vairano Scalo (CE) una cena per celiaci e non è prevista per il giorno 20 aprile 2018, alle ore 20.00. Sarà la dimostrazione che si possono degustare piatti saporitissimi, realizzati con prodotti tipici locali, anche in questo settore alimentare. I ragazzi dell’Alberghiero effettueranno una ‘prova di realtà’ in cucina affiancati dai migliori chef del territorio: Massimiliano Barattiero, Alberto Cozzolino, Antonio Ruggiero, Angelo Napolitano, Angela Imperadore, Angela Fedele, Cecilia Magnante, Gilormo Di Fusco. La serata sarà resa ancora più lieta dalla partecipazione del comico Nino Taranto; l’evento è aperto a tutti previa prenotazione ai numeri: 3409658607- 3391828887. Sempre all’Istituto Alberghiero, nella mattinata del 20 aprile, la prof.ssa Ilaria Bertinelli terrà una conferenza/lezione per i ragazzi delle classi quarta e quinta a indirizzo cucina e al termine vi sarà un coking show con degustazione di piatti per celiaci e diabetici. Entrambi gli avvenimenti sono ottime occasioni di erudimento culinario. La stessa Bertinelli è l’autrice del libro:”Uno Chef per Gaia” scritto sulla base dell’esperienza fatta da madre di una bambina con diabete e celiachia.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Mondragone – Bimba colta da malore, salvata dal tempestivo intervento della Polizia Municipale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone – Una giovane donna esce in strada per chiedere aiuto, vede una macchina della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 2 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.