Ultim'ora

CAIAZZO – Delega all’agricoltura, l’assessore provinciale Giaquinto: comparto in crisi, ma rappresenta un’opportunità

CAIAZZO. Il sindaco di Caiazzo e assessore provinciale Stefano Giaquinto ha accolto con entusiasmo e viva soddisfazione il decreto di nomina del presidente della Provincia Domenico Zinzi con il quale è stato delegato all’Agricoltura. “La nomina pone fine ad un’assenza che persisteva da tempo nell’esecutivo dell’Ente di Corso Trieste: la presenza di un rappresentante dell’Alto Casertano, oltretutto in un settore che costituisce una vera opportunità per Terra di Lavoro. Il comparto vive e subisce criticità ed emergenze – ammette Giaquinto – problemi che avranno un referente attivo e presente, un inviato che farà sentire la voce di settori che vanno da quello bufalino a quello zootecnico, passando per la tutela dei prodotti tipici e delle coltivazioni stagionali fino all’ambiente”. “Punterò su una programmazione territoriale che segua le dinamiche di valorizzazione e di difesa di quello che rappresenta l’unico polmone verde della provincia di Caserta sul solco della collaborazione e del confronto con i sindaci, le Comunità Montane, i Parchi, le associazioni e i rappresentanti di categoria indipendentemente da casacche e fazioni politiche – continua il delegato di Corso Trieste – Metterò grandissimo impegno, costanza e persistenza per svolgere l’incarico e mi confronterò soprattutto con chi vive ogni giorno l’agricoltura per trovare insieme le soluzioni ai problemi che si presentano”.

Guarda anche

MARZANO APPIO – Litiga con la cassiera dell’area di servizio, consigliere comunale bloccato dalla polizia

Marzano Appio – Quando i poliziotti avrebbero chiesto all’uomo di esibire i documenti lui avrebbe …