Ultim'ora

Serata di beneficenza a Vairano Scalo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Vairano Scalo (di Laura Sarni) – L’ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme -delegazione Alife-Sessa-Teano ha organizzato una serata di beneficenza per Sabato 27 MaggioNella Chiesa dei SS. Cosma e Damiano in Vairano Scalo L’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme promuove un raccolta di offerte per le opere della Chiesa Cattolica in Terra Santa. Alle ore 19.00 di sabato 27 maggio 2017 verrà celebrata una Messa Solenne con la presenza di numerosi Cavalieri di diverse Delegazioni della Campania che parteciperanno alla solenne funzione religiosa.A seguire si terrà un concerto d’organo eseguito dal M° Mauro Castaldo insieme all’allievo Pietro Mascellino del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento nell’ambito della IX Rassegna Organistica, con musiche di J.S.Bach, C.Franck e F.Liszt.L’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (OESSG) è una istituzione laicale fondata nel 1099 a Gerusalemme come Ordine Cavalleresco della Chiesa Cattolica per la custodia del Santo Sepolcro ed aiutare i cristiani in Terra Santa. Con Rescritto di Papa Giovanni Paolo II nel 1996 è divenuto un’Istituzione di diritto canonico con personalità giuridica vaticana con sede nello Stato della Città del Vaticano. Attualmente l’OESSG conta circa 30.000 membri, tra Dame e Cavalieri, organizzati in 63 Luogotenenze e Delegazioni Magistrali presenti in 37 paesi nel mondo. Esso si prefigge lo scopo di rafforzare nei suoi membri la pratica della vita cristiana, di sostenere e aiutare le opere e le istituzioni della Chiesa Cattolica in Terra Santa e, particolarmente quelle del Patriarcato Latino di Gerusalemme che include anche Cipro e la Giordania. Per tutti i Cavalieri e le Dame l’aspetto religioso dell’Ordine è fondamentale, infatti essi sono chiamati ad essere attivi anche nelle Chiese locali. Da questo impegno spirituale nasce la volontà di offrire il proprio supporto economico alle attività e alle necessità ordinarie del Patriarcato latino di Gerusalemme volte al sostegno della comunità cristiana locale e di tutta la popolazione, come ad esempio le scuole, i seminari e i centri che offrono servizi sociali e sanitari. Inoltre ogni anno la Commissione per la Terra Santa del Gran Magistero dell’Ordine individua una serie di progetti specifici da gestire e seguitare. Infine l’Ordine ha una collaborazione in essere con la Congregazione per le Chiese Orientali a sostegno di progetti più ampi nell’intera zona mediorientale. La Sede Apostolica dispone che sia il Patriarcato l’unico organo preposto all’utilizzo e alla distribuzione dei fondi raccolti dall’Ordine, tra i suoi appartenenti e i suoi benefattori.

Guarda anche

Napoli – Festività natalizie, itinerario nel centro storico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – In occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, domenica 5 dicembre l’Associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.