Ultim'ora

Piedimonte Matese – Municipio, il sindaco pretende “ubbidienza” cieca: duro scontro con la segretaria comunale

Piedimonte Matese – E’ accaduto qualche giorno fa nella casa del popolo di Piedimonte Matese. Ora il clima è da “separati” in casa, fra il sindaco Luigi Di Lorenzo e la segretaria comunale. La discussione, molto accesa, sarebbe nata quando la massima dirigente della macchina amministrativa di Piedimonte Matese avrebbe opposto un deciso “no” su una questione che, invece, il primo cittadino voleva orientare diversamente.  Tutto si innesterebbe intorno alla vicenda legata all’ingegnere Pietro Terreri, dipendente comunale di Piedimonte Matese. Da qualche giorno, riferiscono alcune indiscrezioni, la segretaria starebbe godendo di qualche giorno di ferie.

Guarda anche

Pietramelara – Inquinamento e illecito smaltimento rifiuti, assolto sindaco e imprenditori

Pietramelara – Si è concluso il processo di primo grado a carico di quattro persone …

2 commenti

  1. Questo si chiama ABUSO d’ufficio!!! Ma la guardi di Finanza tanto solerte in altre occasioni, adesso dov’è???

  2. questo succede quando si mette a pazziell (Il Comune) mman e ‘criature (Sindaco). Un vero incompetente.