Ultim'ora

Sessa Aurunca/Carano – Scuola media di Carano, domani il taglio del nastro

Sessa Aurunca/Carano (di Armando Cappelli) – Ultimata la scuola media di Carano, domani alle 16:30 l’inaugurazione. La nuova scuola media di Carano è stata completata e, domani, 19 febbraio alle 16:30, sarà inaugurata dal sindaco Silvio Sasso, dall’assessore all’edilizia scolastica Tommasina Casale e dall’assessore alla pubblica istruzione Carmela Messa. Diversi articoli nel corso del 2017 sono stati scritti sulle vicende che hanno interessato il vecchio ed il nuovo edificio, vicende che videro la chiusura della vecchia sede scolastica, in affitto, per mano del Genio Civile di Caserta. Da quel momento si cercarono edifici alternativi in zona, seguendo un lungo iter burocratico che cominciò dai beni confiscati alla criminalità organizzata per poi terminare in una manifestazione di pubblico interesse. Alla manifestazione d’interesse rispose la proprietà di quella che da domani sarà la nuova scuola media di Carano. Nel frattempo gli studenti della scuola furono trasferiti a spese del Comune nel plesso scolastico “Caio Lucilio” di Sessa. L’edificio, negli ultimi mesi, è stato riadattato a scuola media su un progetto donato da un tecnico del territorio e vicino all’amministrazione comunale. A fine gennaio sono terminati i lavori che hanno restituito le medie alla frazione, edificio a norma, dotato di tutti comfort e grazie al quale entro poco tempo gli alunni potranno tornare a seguire le lezioni a Carano evitando lo spostamento in autobus. “Al di là delle speculazioni fatte nell’anno appena trascorso, – dichiara l’assessore Casale – dobbiamo tutti prendere atto che, nonostante qualche ritardo, la nuova scuola media di Carano è stata approntata in tempi brevi, soprattutto se paragonati alle tempistiche di altre opere pubbliche degli ultimi anni”. Piena soddisfazione anche del sindaco e dell’assessore alla pubblica istruzione, oltre a quella di tutta la maggioranza, in particolare dei consiglieri di Carano.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Gruppo SERI e interrogazioni parlamentari: Oliviero contro Camusso al fianco di Civitillo

Piedimonte Matese – “Solidarietà a Vittorio Civitillo, imprenditore ed uomo delle istituzioni, per le inopportune …