Ultim'ora
foto di repertorio

VAIRANO PATENORA – Spaccio di droga nell’Alto Casertano, sette indagati davanti al giudice

VAIRANO PATENORA – Gestivano una piazza di spaccio nell’Alto Casertano, la loro sede operativa era a Marzanello, piccola frazione di Vairano Patenora. Dopo la chiusura dell’indagine, in poco tempo, è stata fissata già l’udienza preliminare a carico dei sette indagati coinvolti nella vicenda. Fra pochi giorni il Gup (giudice per l’udienza preliminare) deciderà se rinviare tutti a giudizio oppure se archiviare le posizioni.
L’inchiesta condotta dai carabinieri della stazione di Vairano Scalo, guidata dal maresciallo Palazzo, portò in carcere Aniello Galdiero e Giuseppe Sirignano. Agli arresti domiciliari finirono Francesca Daniele, Yuliya Shatalova, Domenico Trezza. Sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria è Biagio Dello Stretto. Indagata a piede libero Ernestina Ibello, originaria di Marzano Appio ma residente a Vairano Patenora. Alcune delle misure cautelari, applicate qualche mese fa, sono state poi modificate in seguito. Fra pochi giorni la decisione del giudice per l’udienza preliminare che potrebbe spalancare per tutti le porte del processo

Guarda anche

PIETRAMELARA – LITE IN PIAZZA: DUE SORELLE SI AZZUFFANO E POI SI DENUNCIANO

Pietramelara – La vicenda prende corpo alcuni giorni fa nei pressi di piazza Sant’Agostino, nel …