Ultim'ora
foto di repertorio

Venafro / Fontegreca – Anziano derubato per 60mila euro, ritrovata altra refurtiva: domestica e suo figlio denunciati

Venafro / Fontegreca – Un anziano è stato derubato di soldi e gioielli per un valore di circa 60mila euro. Nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia di Venafro hanno eseguito ulteriore perquisizione a carico degli indagati. Nella borsa di Maddalena E. gli investigatori avrebbero trovato altri gioielli sottratti alla vittima. Nelle scorse settimane, sempre nell’ambito stessa indagine, i militari, avevano denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia, per il reato di furto aggravato, una 50enne di Fontegreca, Maddalena E., in provincia di Caserta, e suo figlio 20enne, Di Muccio D.
Secondo quanto accertato dai militari, la donna, badante presso una famiglia di Venafro, con la complicità del figlio, in più occasioni aveva sottratto dall’abitazione dove lavorava numerosi monili in oro per un valore di svariate migliaia di euro. Il passo falso che ha consentito i Carabinieri di incastrare la coppia, è stato il fatto che i due hanno venduto presso un “compro oro” i gioielli rubati, che sono poi stati riconosciuti dai proprietari.

Guarda anche

GIOIA SANNITICA – Rapina a mano armata in pieno centro: colpita famiglia noto professionista

Gioia Sannitica – I fatti sarebbero avvenuti questa sera,  26 maggio 2024, intorno alle ore …