Ultim'ora
Marco Izzo

PIETRAMELARA – Borgo antico nel degrado, Marco Izzo: trascurato negli ultimi 10 anni (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAMELARA – L’aspirante consigliere comunale Marco Izzo ha inteso accendere i riflettori sul degrado in cui versa il centro storico ed in particolare il borgo antico di Pietramelara. Un autentico gioiello nell’intero Alto Casertano messo in grave pericolo dall’incapacità da parte delle amministrazioni comunali di attivare le giuste risorse. Vivono pesanti disagi i residenti e tanti pietramelaresi che hanno a che fare con il borgo.

Ecco l’intervista a Marco Izzo in cui mostra il degrado del centro storico

Guarda anche

Ailano – Esondazione del fiume Volturno, automobilisti salvati dalle forze dell’ordine

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Ailano – Durante la notte scorsa, in Ailano (CE), località Isole, a causa delle abbondanti …

25 commenti

  1. Questi sono i giovani di Pietramelara che meritano e vanno premiati. Speriamo in voi, andate avanti con questa serietà e questi modi. Bellissima squadra e belle persone quelle che compongono la Lista Di Fruscio. Il popolo vi vuole bene per la vostra serietà.

  2. Io non conoscevo questo giovane di Pietramelara. Personalmente mi ha fatto un’impressione ottima, non posso dire lo stesso per l’intervista dei candidati della lista Masella. Per me Di Fruscio ha selezionato tutte persone in gamba e che giustamente hanno scelto di candidarsi con lui perché ha competenza e qualità che non ci sono e non si trovano facilmente in giro.

  3. Le immagini parlano chiaro, in questi 10 anni non hanno fatto niente hanno solo curato i propri interessi e basta.
    Finalmente è arrivato il momento che i cittadini possono dare la svolta al paese votando persone più competenti, capaci, che non hanno bisogno di far amministrare qualche “dipendente” perché loro di amministrazione non capiscono niente. La squadra composta da Di Fruscio ha tutte le carte in regola per poter riportare il nostro paese allo splendore di una volta.

  4. Caro Marco complimenti. In giovane serio che sa quello che dicono non certamente gente che farfuglia.

  5. In 10 anni di amministrazione Di Fruscio il borgo si trovava nelle stesse condizioni. Forse il giovane Marco non ricorda perché all’epoca era un ragazzino! Di Fruscio addirittura promise che avrebbe collocato una università sul borgo!! Ma per cortesia ..Siete proprio ridicoli!!!

  6. Ma Masella perché non dice niente ? Era assessore all’igiene? E che igiene ! Bella. Forse si vergogna. Devo dire veramente Bravo a questo ragazzo Izzo, non lo sapevo che e’ professionista laureato e che conosce bene i problemi che in questi 10 anni sono stati al Borgo. Gli do la mia preferenza e anche di mia mamma.

  7. Ma secondo voi Di Fruscio si metteva nella sua lista persone tanto per, come ha fatto Masella. Per amministrare ci vuole prima di tutto la preparazione, si deve studiare e poi puoi fare qualcosa. Ma mi sai dire che possono fare i candidati della lista uscente.

  8. Venerdì ne vedremo delle belle al comizio in piazza, meglio che Masella è company non escono, Di Fruscio farà la vecchia amministrazione come la sfravecatura!!!!

  9. Tutto come dite Voi.

    Ma non buttatevi pero’ la zappa sui piedi. Anche Le amministrazioni Di Fruscio mi sembra che non abbiano fatto quasi nulla per il “Borgo”.
    O se sono state fatte, non sono durate nemmeno dieci anni?

    Essere tifosi è una cosa; essere coerenti ed onesti è un’ altra.

    E poi non sputate sempre veleno sugli avversari, sono sempre Vs. concittadini.

    Oggi li condannate e domani, magari, Vi prenderete un caffe’ insieme.

  10. Dai Vs. commenti si evince che Pietramelara è composta da cittadini bravi ed onesti e da cittadini incapaci e delinquenti.
    Strano che che sono state divise perfettamenti le due categorie in due schieramenti.

    Direbbe EMILIO FEDE: che gente di M……….

  11. SCUSATE UNA DOMANDA.

    MA PAESE NEWS E’ L’ ORGANO DI INFORMAZIONE DELLA LISTA DI FRUSCIO?

  12. PER PRAVDA:
    Il tuo commento non meriterebbe alcuna risposta, nemmeno di essere pubblicato.
    Invece lo pubblichiamo e ti rispondiamo per chiarire i tuoi dubbi.
    Pubblichiamo le interviste al candidato sindaco Di Fruscio e alla sua lista semplicemente perché
    loro accettano di parlare ai nostri microfoni.
    Anzi, avendo intuito la forza del nostro canale di informazione, ci cercano per avere visibilità.
    Il candidato Masella e la sua lista hanno rifiutato sempre ogni nostra richiesta di intervista.
    Masella ha rifiutato anche un confronto nella nostra redazione con lo sfidante Di Fruscio
    L’ultimo rifiuto è quello fatto ieri sera in occasione della presentazione della lista.
    Preobabilmente non hanno molto da raccontare. Oppure preferiscono trovare spazio in altri modi.
    Ma è importante capire che quando intervistiamo qualunque politico facciamo noi un piacere a lui dandogli visibilità,
    non certamente il contrario.
    Noi siamo con la coscienza tranquilla.

  13. Pasquale Di Fruscio

    Buon giorno a tutti.
    Vorrei solo confermare, e invito chiunque a dire che non è così, la perfetta equidistanza della redazione di Paese news; il candidato mio avversario Masella ha avuto la mia stessa opportunità di rilasciare interviste, dare comunicazioni, e tracciare il bilancio del suo operato amministrativo quale vice sindaco uscente e assessore all’ambiente. Ho richiesto ufficialmente (e anche ufficiosamente) per un elementare criterio di civiltà democratica e nel rispetto dei diritti di informazione elettorale, di aprire un dialogo pubblico, un semplice confronto, semmai moderato da un giornalista a scelta del mio avversario, per illustrare agli elettori i nostri programmi, le nostre idee. Da un contraddittorio schietto su cose che veramente interessano la collettività, come le tasse, la situazione dell’ambiente, le opere pubbliche, l’operato amministrativo in generale, oltre che sui programmi futuri, il cittadino riesce senz’altro a cogliere meglio (direi di più) la verità, matura con pienezza di informazione la sua opinione. Mi sono dovuto arrendere! Oggi mi addolora che vi sia una forza politica in campo, peraltro quella che rappresenta la gestione uscente, che preferisce abbandonare il campo del confronto …. che non si presenta. Ed e’ ancora più amaro dovere constatare che questo comportamento venga tenuto da chi avrebbe il dovere di rendere il conto di come sia stato (se lo sia stato) onorato il mandato che gli elettori conferirono 5 anni (anzi 10) anni fa. Nessuno può muovere addebiti alla redazione. Lo confermo: sono sempre disponibile, mi dichiaro sempre pronto, in ogni momento per aprire un tavolo di confronto dialettico sui temi della campagna elettorale. Altro non posso fare. Questo per onore alla verità.

  14. GRAZIE PER LA RISPOSTA (O RISPOSTE) ALLA MIA DOMANDA.

    ERA SOLO UNA MIA CURIOSITA’ CHE AVETE PRONTAMENTE CHIARITA.

    MA LA RISPOSTA ( MI SEMBRA UN PO’ TENDENZIOSA) DELLA REDAZIONE E LA PRONTA DIFESA D’ UFFICIO DEL CANDIDATO A SINDACO AVV. DI FRUSCIO MI LASCIANO ALQUANTO PERLPLESSO. MA QUESTA RIMANE SOLO UNA MIA PICCOLA CONVINZIONE.

    COMUNQUE VI RINGRAZIO PER LA VS. PRONTA ED ATTENTA RISPOSTA ED INVITO TUTTI, SE POSSIBILE, A VIVERE QUESTA CAMPAGNA ELETTORALE IN MODO CIVILE, E NEL RISPETTO DELLE PERSONE COINVOLTE; QUALSIASI ESSE SIANO: SIAMO TUTTI FIGLI A DIO E VIVIAMO TUTTI SOTTO LO STESSO CIELO, O NO?.

    AUGURI A TUTTI

    PRAVDA “LIBERA”

  15. Bravo Pravda

    Una fava due piccioni.

  16. PRAVDA: SEI UN IMBECILLE

  17. Avvocato hanno paura di confrontarsi perché voi siete una persona preparata e sanno bene che gli direste cose a cui loro non potrebbero dare risposte. Questo è vergognoso perché i cittadini hanno il diritto di sapere. Andate avanti che i molti cittadini hanno fiducia in voi.
    Arrivederci.

  18. Hanno paura di essere beccati con le mani nelle Percoche!

  19. Credo che ( Pravda) si è fatto un autogool, la redazione gli ha risposto e anche il nostro futuro sindaco è stato abbastanza chiaro. Pravda se non scrivevi facevi e avresti fatto fare alla tua lista più bella figura. Ottimo Marco, hai mostrato a tutti le tue doti da vero politico anche se sei alla tua prima esperienza. Nella lista Di Fruscio c’è l’imbarazzo a chi votare, sono tutti bravi. Forza forza Pietramelara rinasce

  20. Carissimo Marco sicuramente tu sei sceso in campo con le migliori intenzioni e sei anche un bravissimo ragazzo, hai cercato di far tuo il problema del paese alto e sicuramente lo stai cercando di risolvere in buona fede anche se non hai fornito soluzioni, ma hai solo rilevato il problema.
    Ho visto che hai portato le telecamere accanto al vicolo “Vinella” e sicuramente sai che quell’immondizia che sta là è il frutto di anni di rifiuti accumulati dagli stessi abitanti del Borgo. Sappiamo pure che molte delle opere di intervento sono state affidate a volontari. Ora, senza assolutamente addossare colpe agli stessi residenti del Borgo, ma è evidente che ciò che prevalentemente manca è un controllo da parte degli organi preposti ad una maggiore vigilanza. Ed ora la domanda nasce spontanea: chi deve vigilare? Il Capo dei vigili è stato messo al posto che opera proprio da Di Fruscio. Ma lo stesso ora candidato Sindaco nei suoi 10 anni di amministrazione cosa ha fatto per il tuo (nostro) Borgo perchè non venissero deturpate le case con infissi di alluminio ed altre nefandezze? Pensaci e comunque ti apprezzo sinceramente per il tuo impegno

  21. X Raffaele S. Il problema non è la vigilanza ma bensì la video sorveglianza che noi cittadini stiamo pagando con le nostre tasse ma che L’ amministrazione Leonardo-Masella non prendono la strada per renderla reale…… chi sa perché? Peggio dell’amministrazione Leonardo-Masella a Pietramelara non c’è mai stata. Domani, venerdì sera, ne sentiremo delle belle sul conto di questa amministrazione, poi voglio vedere che rispondono. Poi dimmi ti sembra giusto che Masella non accetta il confronto con Di Fruscio? Come vuole fare il sindaco uno che sfugge ai dibattiti?

  22. CARA FRANCESCA, BEL NOME,

    PUO’ ANCHE ESSERE CHE HO FATTO AUTOGOL, COSE CHE POSSONO CAPITARE, MA SE POSSO ESSERE FISCALE POSSO DIRE CHE ANCHE TU HAI FATTO AUTOGOL QUANDO SCRIVI CHE NELLA LISTA DI FRUSCIO “C’ E’ L’ IMBARAZZO A CHI VOTARE”.

    MA SICCOME IL TUO BEL NOME MI RIPORTA AI VALORI DI UMILTA’ E MODESTIA, NON VOGLIO ESSERE FISCALE E QUINDI PENSO CHE VOLEVI DIRE CHE NELLA LISTA DI FRUSCIO” C’ E’ SOLO L’ IMBARAZZO DELLA SCELTA”. A VOLTE UNA SOLA PAROLA PUO’ CAMBIARE COMPLETAMENTE IL SIGNIFICATO DI UN CONCETTO.

    IO NON HO NULLA CONTRO NESSUN CANDIDATO SIA A SINDACO CHE A CONSIGLIERE.
    MA NON POSSO SOPPORTARE CHE UN UN PICCOLO PAESE COME PIETRAMELARA DOVE BENE O MALE SI CONOSCONO TUTTI , LA CAMPAGNA ELETTORALE SI RIDUCE AD UN PERIODO FRANCO DOVE SI PUO’ DIRE TUTTO DI TUTTI.

    SI SENTONO DIRE SOLO CATTIVERIE ED OFFESE, ANCHE DI CARATTERE STRETTAMENTE PERSONALE.

    QUESTA NON E’ POLITICA. QUESTA E’ MALDICENZA, CHE E’ FIGLIA DELL’ IGNORANZA.

    P.S.
    PASOLINI DICEVA: IO SONO CONTRO L’ UOMO DI OGGI.

    PRAVDA LIBERA

  23. Non ricordo che anno era quando si ruppe quella barca.. mi pare che stessimo andando a largo ma si bucò nella strettoia “vinella” e quindi sfondammo una casa e ce la gettammo…
    [cit. Esopo]

  24. E’ incredibile come quelli che dovrebbero essere di una sola compagine (parlo della lista Di Fruscio) lottano l’uno contro l’altro per scippare le preferenze ai candidati della propria lista.
    E questi dovrebbero essere i nostri futuri amministratori? Dovremmo farci amministrare da gente che si scanna l’un l’altro per i propri interessi ma che vergogna.

  25. Fulvia ma ci sei o ci fai? Nella lista di Masella invece ci sono persone che tra loro si sono denunciate! Si sono chiamate in ogni maniera! si sono lanciate offese che nemmeno immagina!! La ricerca della preferenza è una cosa normale, cosa che stanno facendo alla stessa maniera e anche in maniera disonesta quelli della lista di masella.
    Invece di pensare con i piedi, vi consiglio di usare la testa, perchè se in 10 anni pietramelara è diventato un paese totalmente disorganizzato, è anche grazie a noi che abbiamo votato male non dico 10 anni fa, ma 5 anni fa dopo aver già visto il loro operato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.