Ultim'ora

MIGNANO MONTE LUNGO – Lo scrittore Giuseppe Russo racconta “La guerra dimenticata”

MIGNANO MONTE LUNGO (Nicolina Moretta) – Sembrava fosse stato detto tutto sulle battaglie e i morti della Seconda Guerra Mondiale,  ma lo storico Giuseppe Russo nell’opera “La guerra dimenticata” racconta una storia mai scritta. Come nel primo testo della trilogia: “I caduti di Pietra”, parla di Napoli, della convivenza civile degli esseri umani e delle loro esigenze di vita: tradizioni, beni culturali, religione, economia, superstizione. Il testo “La guerra dimenticata”, nella stessa chiave di lettura storica, ma ampia i suoi orizzonti su tutto il resto della regione Campania, con i primi collegamenti con episodi nazionali, come la distruzione di Monte Cassino e la battaglia per proteggere la Sacra Sindone, spostata da Torino a Montevergine, in provincia di Avellino. Delle vicende belliche e dei cittadini parlerà lo storico Russo al convegno del giorno 6 Maggio prossimo, alle ore 17.00, nella Sala Consiliare di Mignano Monte Lungo. Prenderanno parte al convegno: il sindaco, Antonio Verdone; la moderatrice, dott.ssa Angela Violo; il relatore Storico e ricercatore universitario, prof. Giuseppe Angelone; il relatore Pres. Cons. Com. Città di Bellona, Domenico Valeriani.

Guarda anche

Mignano Monte Lungo – La Dea Bendata bacia un giocatore che vince il super premio più alto della Campania

Mignano Monte Lungo – Una quaterna da oltre 38mila euro. La Dea Bendata bacia Mignano …