Ultim'ora
foto di repertorio

CAIANELLO – Ladro arrestato, il giudice convalida e scarcera

CAIANELLO – Aveva rubato una bicicletta presso Mottola Giocattoli, per questa ragione era stato arrestato dai carabinieri di Vairano Scalo. Ieri, il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha convalidato il fermo eseguito dai militari dell’arma, rimettendo in libertà l’indagato. L’uomo – Un immigrato romeno senza fissa dimora –  è stato sottoposto unicamente all’obbligo di firma giornaliero presso la caserma dei carabinieri. Chiaramente in attesa del processo per i fatti contestati. L’immigrato aveva preso una bicicletta esposta – per la vendita –  all’esterno del negozio di Caianello, dandosi alla fuga lungo la strada provinciale che conduce verso Teano. L’azione non è sfuggita al titolare dell’attività commerciale che ha immediatamente allertato i carabinieri della vicina stazione di Vairano Scalo. In pochi minuti i militari dell’arma sono riusciti ad individuare il ladro, bloccandolo.

Guarda anche

TRAGEDIA SUL RETTILINEO DOPO LA SERATA IN DISCOTECA: TRE GIOVANI MORTI E TRE FERITI

L’incidente con il bilancio più pesante a Villa Literno, in via delle Dune, strada di …