Ultim'ora
Un momento del Gran Torneo dei Quartieri

SESSA AURUNCA – Rissa in piazza Mercato al Gran Torneo dei Quartieri, Sasso minaccia di sospendere la kermesse

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Rissa in piazza Mercato a Sessa Aurunca nel corso del Gran Torneo dei Quartieri. La violenta lite si è scatenata ieri per futili motivi tra un gruppo di ragazzi. Non si conoscono le cause, ma i giovani hanno iniziato prima a stuzzicarsi a vicenda e poi sono arrivate alle mani quando anche verbalmente hanno iniziato ad alzare i toni e a degenerare con termini e parole poco appropriati. In quel momento erano in corso il Gran Torneo dei Quartieri, che ha  subìto un rallentamento proprio a causa della bagarre e che rischiava di essere sospeso. I presenti che assistevano alla scena poco gradevole erano sul punto di chiamare le forze dell’ordine. Poi l’arrivo di altre persone ha scongiurato che la rissa potesse degenerare ulteriormente. Parole forti sono state usate dal sindaco, Silvio Sasso, nei confronti di coloro che hanno preso parte alla rissa: “Non c’è alcun dubbio che in un evento collettivo ci sono responsabilità diverse, per peso, per impegno, per ruolo, compreso chi si limita a tifare o ad osservare, ma che tutte concorrono alla sua maggiore o minore riuscita- scrive stamattina il sindaco sul suo profilo Facebook-. Ad una organizzazione che non si vedeva da anni e che abbiamo temuto nel tempo di non dover più vedere, si è ora affiancato il caso del “tiro alla fune di spalle” figlio della solita irresponsabilità di fregarmene e creare problemi a tutti gli altri. Ancor più odioso è il cambio di opinione di ora in ora a seconda del risultato e il venire a sfogare rancori privati nella piazza del Gran Torneo. Si tratta di pochi ed isolati elementi che potrebbero tuttavia determinare la decisione di fermare tutto. Ma per ora andiamo avanti richiamando “in servizio” la responsabilità collettiva e risolvendo il caso come merita”. Il Gran Torneo dei Quartieri quest’anno celebra la sua diciottesima edizione. Il prosieguo della kermesse è previsto nei prossimi 10 e 11 settembre e la finale si disputerà il 1 ottobre. Nella speranza, auspicata dal sindaco Sasso e da tutti gli appassionati, che episodi come quello di ieri non si verifichino più in futuro.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

SAN FELICE  A CANCELLO / MADDALONI / ARIENZO – Realizzato un controllo straordinario del territorio finalizzato a contrastare l’illegalità diffusa 

SAN FELICE  A CANCELLO / MADDALONI / ARIENZO –  In San Felice a Cancello, i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.